Indici mensili

         

Industrie Alimentari

Rivista pubblicata sin dal 1962; ogni anno escono 11 fascicoli per un totale di oltre 2.500 pagine. Vengono proposti articoli, notizie ed informazioni sui processi di lavorazione e conservazione, sulle macchine e sugli aspetti analitici, legislativi ed informativi per tutti i prodotti alimentari.

Abbonamento Annuo

Italia: € 65,00
Europa: € 100,00
Resto del mondo (via area): € 140,00
Digitale in PDF per tablet: € 39,99 (IVA inclusa)
App per iPad: € 39,99

IA 18 10 cop

 

INDUSTRIE ALIMENTARI Vol. 57 - OTTOBRE 2018

 

ARTICOLI

 

5 - Polifenoli da acque di vegetazione olearie: studio comparativo fra due differenti tecnologie di processo
D. Di Mauro - G. Fava - N. D’Antona

Negli ultimi anni è cresciuto l’interesse verso la valorizzazione degli scarti provenienti dalla filiera agroalimentare, grazie alla possibilità di poterne recuperare frazioni di potenziale valore fitochimico. Le acque di vegetazione olearie rappresentano il principale sottoprodotto della produzione dell’olio di oliva e sono ricche in polifenoli, composti noti per le loro benefiche attività salutistiche. Il profilo quali-quantitativo della componente polifenolica è però strettamente collegato ad una serie di parametri quali la specifica cultivar, il grado di maturazione del frutto, le tecniche di lavorazione, il clima e le condizioni di conservazione. In questo lavoro riportiamo la caratterizzazione polifenolica di due differenti acque di vegetazione olearie provenienti dalla stessa cultivar, Nocellara etnea, ma sottoposte a tecnologie di processo differenti.

 

12 - Studio preliminare con approccio metabolomico per l’identificazione di adulterazione del miele con zucchero derivante da mangimi ad uso apistico
Martinello - R. Stella - A. Gallina - G. Biancotto - A. Baggio - F. Mutinelli

Il miele è un prodotto naturale con un eccellente valore nutrizionale e proprietà curative. La disponibilità limitata e l’elevato costo di questo prodotto contribuiscono a incoraggiare la pratica illegale dell’adulterazione. I metodi più utilizzati per l’adulterazione del miele sono l’aggiunta diretta di sciroppi e la sovralimentazione delle api con quantità eccessive di mangimi ad uso apistico durante la stagione di produzione del miele. Le tecniche di adulterazione si sono evolute nel tempo passando dalla semplice aggiunta di zucchero e acqua, all’uso di prodotti appositamente formulati la cui composizione chimica riproduce quella degli zuccheri naturalmente presenti nel miele. Vi è quindi la necessità di sviluppare metodi sempre più sofisticati per rilevare l’adulterazione. Lo scopo del nostro lavoro è l’individuazione di potenziali marcatori per evidenziare questa pratica illegale. Abbiamo eseguito uno studio di tipo metabolomico non mirato utilizzando la cromatografia liquida accoppiata alla spettrometria di massa ibrida ad alta risoluzione, identificando in particolare un marcatore promettente, rilevabile fino ad un livello di adulterazione con mangimi pari al 5%.

 

RUBRICHE

 

20 - Fiere

Propak Asia decreta il successo in una regione in crescita - Tecnologie per la produzione di contenitori e capsule - Taglierina per fette e spicchi - Impianti di imbottigliamento - Riempitrice per prodotti alimentari liquidi ESL - Etichettatrici - Palettizzazione cobotica industriale - Tunnel surgelatore criogenico - Essiccatori sottovuoto - Sterilizzazione - Bottiglie in PET con maniglia

 

32 - Macchine accessori

Minebea Intec compie 70 anni: esperienza e innovazione nella rilevazione dei metalli - Tostino verticale per fave di cacao con debatterizzatore - Anelli di tenuta per riduttori meccanici - Generatori smart di azoto, idrogeno e aria zero - Impianti di laboratorio - Nuovo materiale iglidur per soluzioni “flessibili” - Una nuova generazione di cavi intelligenti

 

42 - Fine linea

Unità di controllo con funzioni potenziate - Nuova confezionatrice per buste monoporzione - Lettori di codici a barre per il mercato intermedio

 

44 - Elettronica automazione

Nuovi record per Automatica - Software per facilitare le operazioni a magazzino - Web tool per monitorare e migliorare la sostenibilità delle attività logistiche

 

48 - Analisi controllo

Quantificazione complessa dei farmaci veterinari – Nuovo termociclatore per analisi più rapide - Estrazione e amplificazione del DNA per Salmonella in un solo kit - Metodo contro le frodi dei falsi “parmesan”

 

50 - Imballaggi confezioni

La forza dell’imballaggio per ridurre lo spreco di cibo (J. Izquierdo) - Il packaging è pronto per le sfide sociali del futuro? (R. Contato) – Il packaging a 360 gradi a Parigi - I vincitori del Pentawards 2018 - Cibi in scatola: salute e attenzione all’ambiente - Plastiche biodegradabili completamente metabolizzate dai microrganismi - Soluzioni di packaging flessibile

64 - Prodotti

Snack accattivante per una merenda nutriente e golosa - Aceto e vellutata bio - Salumi senza nitriti per un mondo sostenibile - Nuovi mix di cereali e bulgur - Brodo fresco di verdure e di carne - Novità pronte autunnali

 

68 - Reportage visite

Ishida e Heat & Control insieme per un fine linea per gli snack (L. Sbarato)

 

74 - Sicurezza alimentare

Prevenzione della contaminazione fisica nel settore alimentare (R. Scanu) - Ultimi dati sulla relazione fra consumo di carni rosse e cancro al colon - La metà dei prodotti alimentari in Europa è priva di pesticidi - Nuovo sistema volontario per la tracciabilità dell’agroalimentare italiano

 

82 - Ricerca applicata

Imballaggi e profilo aromatico delle carni - Gestione del fenomeno delle incrostazioni nell’industria lattiero-casearia

 

84 - Igiene ambienti

La scelta del pavimento idoneo

 

86 - Mercati consumi

L’agroalimentare italiano è più forte dopo la crisi - Uno sguardo sul mercato delle pizze surgelate - Gli italiani a colazione più attenti a linea e salute - La Germania ancora leader nello sviluppo di prodotti vegani – Salumi piacentini DOP ancora col segno + - Il pesce norvegese va forte in Italia

 

98 - Notizie dal mondo

Crescono gli standard di qualità di Anutec Brazil – Milk Project passa in mano a CFT - Un futuro energetico per l’olio di sansa - La domanda di latte cresce più rapidamente dell’offerta - Il Gruppo Mutti in crescita - Fusione tra Amcor e Bemis - Nuovo gruppo per gli standard internazionali su macchine e impianti per il packaging - Consultazione sull’etichettatura degli alimenti - Divisione Packaging & Chocolate: tradizione e innovazione che guardano al futuro - Appello per non disperdere il patrimonio delle “Reti confronto cereali”

 

106 - Agenda

Sempre più ricco l’appuntamento veronese del Save - Giornata di studio su MOCA e acciai inossidabili - Nuova alleanza per il mercato Ho.Re.Ca. – A Dubai l’avanguardia dell’Industria 4.0 - 32a Conferenza Internazionale EFFoST - La tecnologia dei processi meccanici in scena a Norimberga - Calendario

 

112 - Recensione libri

 

114 - AITA

La pagina del Presidente - Prossime attività - Gas e servizi per l’agroalimentare - Il monitoraggio della temperatura e dell’umidità - Soci sostenitori

 

120 - Le aziende

DECRETO 9 maggio 2019, n. 72 Regolamento recante l'aggiornamento al decreto del Ministro della sanita' 21 marzo 1973, recante: «Disciplina igienica degli imballaggi, recipienti, utensili, destinati a venire in contatto con le sostanze alimentari o con sostanze d'uso personale», limitatamente agli a...

L’analista Future Market Insights (FMI) ha recentemente diffuso un’indagine dedicata al mercato della maionese senza uova, un settore in cui innovazione e disponibilità del prodotto al dettaglio offrono ai produttori notevoli opportunità di guadagno. L’analisi del mercato globale condotta nel perio...

Da più di trent’anni, Fi Europe & Ni è la piattaforma leader per gli ingredienti per l’industria alimentare e delle bevande. La sua influenza unica è sottolineata dal fatto che più del 25% dei budget annuali dei produttori riguardanti gli ingredienti sono influenzati dalla visita a questa fiera....

Su Food and Bioprocess Technology 12, (4): 714-727, 2019 un’équipe di ricercatori dell’Università statale del Michigan ha pubblicato uno studio finalizzato alla produzione di un film a base di proteine dell’albume d'uovo (EWP) mediante processi di estrusione e calandratura, la più comune tecnologia ...

Tra gli alimenti funzionali che hanno un elevato effetto benefico sul nostro organismo, c’è senza dubbio la mandorla del Val di Noto. Questa pregiata mandorla è coltivata nella provincia di Siracusa e si caratterizza per il guscio spesso, legnoso e poroso che ne preserva sapore e profumo. ...

Le intolleranze alimentari rappresentano un tema nel quale è ancora molto presente il fenomeno dell’auto-diagnosi e di diete fai-da-te. Un quadro confermato da una ricerca condotta da Friendz, azienda innovativa nel campo del digital marketing, su un campione di 10.000 soggetti appartenenti alla pro...

Una piccola ricerca, pubblicata sul Journal of the American College of Nutrition e condotta dall’Università di Saint Louis (Usa), ha evidenziato che consumare una dieta mediterranea può aumentare la resistenza fisica già dopo 4 giorni. Nell’osservazione sono stati coinvolti 7 uomini e 4 donne, a cui...

FoodExecutive

Database Articoli

Pasticceria Extra

Tuttogelato

tuttogelato

www.tuttogelato.it

Alimenti Funzionali