In continua ascesa i consumi nazionali di pizza

 

In occasione della Giornata Mondiale della Pizza dello scorso 17 gennaio sono stati diffusi i dati di Italmopa – Associazione Industriali Mugnai d’Italia – relativi ai consumi nazionali pro capite di questo amato testimone e simbolo nel mondo del Made in Italy che raggiungono circa gli 8 kg, un quantitativo significativo, anche se largamente inferiore al consumo registrato negli Stati Uniti, pari a circa 13 kg.

Secondo tali dati, il quantitativo di farina di frumento tenero destinato alla produzione di pizza e snack (focacce, torte salate…) ammonta annualmente, in Italia, a circa 350.000 tonnellate. Le attività di produzione (ristoranti, pizzerie, bar, gastronomie, take away) rappresentano tuttora circa l’80% dei consumi, mentre il settore surgelati copre il restante 20%. Una percentuale, quest’ultima, che registra da anni una crescita sostanziale, sia per la capacità di innovazione del comparto, sia perché i trend alimentari portano verso segmenti merceologici che fanno leva sul binomio qualità/facilità e rapidità di consumo.

Per quanto riguarda l’ingrediente principale, ovvero la farina di frumento tenero, Italmopa ricorda che non esistono regole universali per la produzione e ogni pizzaiolo è libero di sperimentare un proprio impasto, tenendo tuttavia presente che esso deve essere elastico e, allo stesso tempo, morbido e tenace. Un esempio? Nel caso della pizza napoletana STG – Specialità Tradizionale Garantita, il disciplinare di produzione prevede che la farina debba avere, tra l’altro: W compreso tra 220 e 380 – P/l tra 0,50 e 0,70 – Falling Number tra 300 e 400 – Proteine tra 11 e 12,5%.

Per quanto riguarda invece la pizza preferita, gli italiani non hanno dubbi: secondo un sondaggio effettuato dalla Doxa per conto di Italmopa, la margherita si aggiudica il primo posto, con il 57% circa delle preferenze, davanti alla Pizza Napoli (17%), quattro stagioni (8%), diavola (7%) e boscaiola (6%).

FoodExecutive

Database Articoli

db articoli 2017

Database Articoli

Altre caratteristiche offerte per coloro che desiderano giocare di più sono i bonus di deposito. Questi includerebbero i bonus di benvenuto che riducono le tasse di ritiro che pagheresti quando vinci su slot. Il miglior casinò ti offrirebbe l'opportunità di giocare a tante slot machine come vuoi mentre stai ancora imparando il gioco in modo da poter continuare a vincere e guadagnare punti che puoi riscattare per premi e certificati regalo. Potresti anche scegliere di giocare a uno dei tanti giochi da casinò oltre alle slot online Svizzera. Saresti piacevolmente sorpreso da alcuni dei giochi che troverai disponibili tra cui video poker, blackjack, roulette e il sempre popolare baccarat. Blackjack è un altro gioco popolare in slot machine, e come Baccarat utilizza anche simboli speciali per identificare le carte. Blackjack utilizza anche un sistema speciale in cui vinci le linee scommettendo alcune combinazioni di simboli di Blackjack. Inoltre, dovrai leggere le bobine in modo da poter identificare le linee di vittoria e sapere quando saltare in avanti nel gioco. Tuttavia, una volta che impari come riconoscere i simboli sui rulli, quindi puoi facilmente prevedere i numeri vincenti e vincere grandi quantità di denaro dalle slot machine.

PasticceriaInternazionale

Tuttogelato

Alimenti Funzionali

Image
Copyright © 1998-2020 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@chiriottieditori.it | Disclaimer

Cookie Policy - Privacy Policy

Chiriotti DEM Popup