Tecnica Molitoria

     

Previsioni Fao al rialzo per la produzione cerealicola mondiale

 

La Fao ha alzato le sue previsioni per la produzione mondiale di tutte le categorie di cereali nel 2018, portandole a 2.601 milioni di tonnellate, principalmente in seguito all’aumento delle stime per la produzione di grano in Canada e Cina. Ciononostante, tale previsione rimane del 2,1% più bassa del livello record raggiunto nel 2017.
Si prevede che quest'anno la produzione mondiale di riso supererà il record di tutti i tempi, registrato l'anno scorso dell'1,3%, raggiungendo la quota di 513 milioni di tonnellate, secondo l'ultimo Bollettino Fao sull'Offerta e la Domanda di Cereali.
La produzione mondiale di frumento nel 2018 è prevista a circa 728 milioni di tonnellate, con un calo del 4,3%. Le colture di grano invernale, da raccogliere nel 2019, sono attualmente seminate nell'emisfero settentrionale; dato che nell'Unione europea, Stati Uniti e India i prezzi sono remunerativi, si prevede un possibile incremento delle semine.
La produzione mondiale degli altri cereali è prevista a 1.360 milioni di tonnellate, un calo del 2,2%; sono attualmente in semina nei Paesi dell'emisfero meridionale e le prime prospettive indicano un'espansione delle piantagioni di mais in Sud America.
La Fao prevede che il consumo di cereali nel mondo aumenterà dello 0,2% fino a raggiungere il record di 2.653 milioni di tonnellate, stimolato da maggiori quantità per i mangimi e per usi industriali, specie in Cina e Stati Uniti. L'uso di grano per il consumo umano pare che aumenterà dell'1%, mentre quello del riso dell'1,1%.
Si stima che le scorte globali di cereali alla fine del 2019 raggiungeranno quasi 762 milioni di tonnellate, circa il 6,5% al di sotto del loro livello di apertura record. Le scorte di cereali secondari, per la prima volta in 6 anni, caleranno, mentre quelle del grano si ridurranno del 4,5%, con i maggiori cali a carico dei principali esportatori. Le scorte mondiali di riso, al contrario, aumenteranno del 2,6% raggiungendo la quota di 176,6 milioni di tonnellate.
Il commercio internazionale dovrebbe scendere dell'1,1% dal livello record 2017/18, con una riduzione degli scambi sia di grano che di riso. Quello dei cereali secondari rimarrà vicino al livello record dell'anno scorso, con circa 195 milioni di tonnellate, con i volumi del mais in aumento e quelli del sorgo in declino.

POWTECH, la fiera leader mondiale per il trattamento, l’analisi e la movimentazione di polveri, granulati e materiali sfusi torna a Norimberga dal 9 all’11 aprile 2019.  Direttori di produzione, ingegneri ed esperti internazionali si riuniscono a POWTECH per toccare con mano gli ultimi ritrovati in...

Regolamento (UE) 2019/88 della Commissione, del 18 gennaio 2019, che modifica l'allegato II del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i livelli massimi di residui di acetamiprid in determinati prodotti. Regolamento (UE) 2019/89 della Commissione, de...

La 24ª edizione di Eurasia Packaging Istanbul, il salone internazionale dell’imballaggio tenutosi dal 31 ottobre al 3 novembre 2018 presso il centro congressi Tuyap della capitale turca, ha registrato un ottimo successo con un totale di 58.518 visitatori di alto calibro provenienti da 115 Paesi e un...

Regolamento (UE) 2019/58 della Commissione, del 14 gennaio 2019, che modifica gli allegati II, III e V del regolamento (CE) n. 396/2005 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i livelli massimi di residui di linuron in o su determinati prodotti....

FoodExecutive

Database Articoli

Pasticceria Extra

Tuttogelato

tuttogelato

www.tuttogelato.it

Alimenti Funzionali


Copyright © 1998-2019 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@chiriottieditori.it | Disclaimer