Industrie delle Bevande

       

Presentata la prossima edizione di Simei

 

La 28ª edizione di Simei (19-22 novembre 2019 a Milano  Fiera - Rho) si rinnova e rappresenta una svolta per diventare una vera e propria fiera “globale” di tecnologie, prodotti e accessori per l’enologia con una maggiore apertu ra a filiere merceologiche affini al vino.
Dopo la scorsa edizione, che si è tenuta a Monaco di Baviera in concomitanza con Drinktec, Simei torna in Italia, dove sarà un appuntamento fisso, con cadenza biennale, portando con sé forti prospettive di crescita e grandi novità.
Parola d’ordine di questa nuova edizione è “incoming”, progetto che nel 2017 ha portato al SIMEI oltre 150 delegati da tutto il mondo e che verrà potenziato per questa nuova edizione attraverso un forte impiego di energie e risorse di promozione internazionale anche grazie a Simest, società del Gruppo Cassa depositi e prestiti che sostiene la crescita delle imprese italiane. Obiettivo: raddoppiare la presenza di buyer, operatori e produttori provenienti da tutte le regioni viticole mondiali, al fine di sviluppare nuove collaborazioni con le istituzioni pubbliche e le associazioni di rappresentanza dei produttori e i professionisti della vitivinicoltura anche a livello internazionale.
Altra novità dell’edizione 2019, pur mantenendo la propria “verticalità” sul mondo del vino, è l’apertura a quelle filiere produttive, quali l’olio, le birre artigianali e non e gli alcolici che, con l’enologia, condividono sempre di più processi, pratiche produttive e, quindi, tecnologie, prodotti e accessori. La globalizzazione dei consumi, ma anche delle produzioni ha spinto a rivedere l’impianto generale di SIMEI, estendendolo a settori produttivi del “liquid food”, ma soprattutto allargando in maniera sistematica e organizzata la strategia promozionale della fiera verso un orizzonte internazionale.
Nella nuova strategia della fiera rientra, infatti, anche l’associazione di categoria delle imprese della  filiera tecnologica dei prodotti ed accessori per l’enologia, ANFORMAPE che ha presentato un nuovo e ambizioso piano di attività rivolto alle imprese del settore.

Oltre il 45% di richiami di prodotti alimentari negli USA, nel 2018, è stato causato da mancanza di informazioni su allergeni o ad errori di codifica.  La completezza e la correttezza delle informazioni sul packaging del prodotto alimentare si può ottenere facilmente sostituendo il data entry da pa...

I consumatori ricercano prodotti della massima qualità a prezzi accessibili, obbligando così gli imbottigliatori a limitare i costi di produzione per soddisfare le aspettative del mercato.  In seguito alla presentazione di PET Engineering della bottiglia Pura a Riyadh nel 2017, l’azienda ha registr...

  Oltre 370 gli incontri che gli espositori di IPACK-IMA hanno concluso con compratori arrivati da Algeria, Tunisia, Marocco ed Egitto.   Grande l’interesse per il progetto che ha coinvolto 40 aziende italiane e oltre 30 professionisti nordafricani e che ha generato un totale di 377 incontri B2B ...

Il Gruppo SMI è tra le 18 imprese italiane nominate come National Winner agli European Business Awards 2019, una delle maggiori competizioni al mondo riservate alle aziende. Le società vincitrici sono state scelte tra 2.753 candidature precedentemente identificate come 'Quelle da osservare' in una ...

In-Vitality è l’unico evento in Italia dedicato agli ingredienti e materie prime nei mercati degli alimenti funzionali, supplementi e nel settore nutrizionale.  Con lo scopo di valorizzare il mercato italiano e gli operatori stessi, il suo ricco contenuto scientifico e formato si rivolgono a s...

FoodExecutive

Database Articoli

Pasticceria Extra

Tuttogelato

tuttogelato

www.tuttogelato.it

Alimenti Funzionali