Tecnica Molitoria

   

TM 18 01 cop

TECNICA MOLITORIA Vol. 69 - GENNAIO 2018

 

ARTICOLI

 

4 - Lo stoccaggio differenziato del frumento duro come strumento di qualificazione della produzione nazionale
L. Gazza - A. Cammerata
Il CREA-IT di Roma . impegnato nel coordinamento tecnico-scientifico del monitoraggio della qualità del frumento presso i centri di stoccaggio sin dal 1998. CREA-IT predispone e certifica le analisi dei parametri di umidità, contenuto proteico e peso ettolitrico; a tal fine coordina la Rete di strumenti, localizzati nei centri di stoccaggio, che operano nel vicino infrarosso in trasmittanza (NIT) attraverso un protocollo standardizzato e certificato. Ancora per il 2017 l’attività di coordinamento della Rete . rientrata nel finanziamento Mipaaf del Progetto “RQC+/Fru”. In media si osserva un leggero aumento della resa produttiva del frumento duro dichiarata dai centri di ammasso rispetto alla precedente annata, mentre il peso ettolitrico, con una media di oltre 83 kg/hL è decisamente superiore e il contenuto proteico medio (12,0% s.s.) si presenta in calo rispetto al 2016. Bisogna però rilevare che in questa annata 2017 mancano i dati relativi alle province centro-settentrionali, pugliesi e lucane.

 

14 - Modello di produzione in filiera per i farri italiani.
Il sistema efficiente sviluppato da Prometeo.
O. Porfiri
Negli ultimi anni si . osservato un interesse crescente da parte di agricoltori biologici e nutrizionisti nei riguardi di vecchie specie e varietà di cereali. I “farri” sono tra questi e il termine indica le specie coltivate di frumento vestito: il monococco (Triticum monococcum subsp. monococcum), il farro dicocco (Triticum turgidum subsp. dicoccum) e lo spelta (Triticum aestivum subsp. spelta). In particolare, il monococco, coltivato nel Bacino del Mediterraneo da oltre 10.000 anni, può essere considerato il padre di tutti i frumenti e il frumento “antico” per antonomasia. Monococco e farro dicocco hanno maggior valore nutrizionale rispetto ai comuni frumenti, per il minor contenuto in glutine, poco tenace (e facilmente digeribile), elevata percentuale di fibra e sali minerali. Da oltre 20 anni Prometeo fa coltivare e trasforma farri, partendo da pochi ma solidi presupposti: recuperare e salvaguardare la biodiversità di queste specie, sfruttare la loro rusticità e il loro valore nutrizionale, promuovere processi innovativi di trasformazione, il tutto attraverso un solido processo di filiera.  


RUBRICHE

 

26 - REPORT
11° Convegno Aistec sui cereali per un sistema agroalimentare di qualità – Incontro per la promozione del riso come alimento funzionale (R. Contato) - X Simposio sulla difesa antiparassitaria nelle industrie alimentari, Parte II - A Norimberga le tecnologie per la lavorazione degli sfusi, Parte III

 

52 - CEREALI
Sviluppato un riso in grado di crescere in acqua di mare e terreni salini - In Italia in oltre il 50% degli ettari coltivati a duro sono usate sementi non certificate - Risultati finali sulle analisi della qualità del frumento britannico 2017

 

56 - MANGIMI
Corsi per il settore dell’acquacoltura - Situazione dell’acquacoltura in Sicilia e prospettive per l’Italia e l’Europa (C. Messina, A. Santulli) - La somministrazione di DDGS e xilanasi alle ovaiole migliora la qualità delle uova - Usi bio-tecnologici di lieviti candida

 

62 - PASTA
La filiera grano-pasta firma il protocollo d’intesa per implementare il grano duro italiano di qualità - Evoluzione delle proteine polimeriche non estraibili durante la produzione della pasta - Per la pasta integrale di qualità sono necessarie varietà di duro specifiche

 

70 - MACINAZIONE
Il mondo dei molini ieri e oggi: macchine, accessori, quotidianità (G. Cavana)

 

86 - PANIFICAZIONE
Il Cnr conferma l’assenza di sostanze di origine animale nei coadiuvanti per panificazione

 

88 - NOTIZIE
L’arte del pizzaiuolo napoletano . ora Patrimonio dell’Umanità – Iniziativa UnionAlimentari per contrastare il falso made in Italy - Rinnovata l’autorizzazione del pesticida glifosato per 5 anni, con l’impegno di aumentare la trasparenza e la lotta integrata - L’Italia nella top ten della classifica mondiale 2017 dell’indice di sostenibilità Alimentare - B.F. acquisisce una partecipazione nella Società Italiana Sementi

 

96 - LEGGI
Aggiornamenti legislativi per la filiera agroalimentare e mangimistica

 

100 - AGENDA
TuttoFood 2019 più cosmopolita per esporre l’agroalimentare di qualità - Conferenza sui potenziali dei mangimi e sull’antibiotico-resistenza - Nuovo salone Anufood Brazil per esportare nel mercato brasiliano - Calendario delle manifestazioni

 

105 - LIBRI

 

107 - ANNUNCI

 

109 - AZIENDE CITATE NELLA PARTE REDAZIONALE

 

110 - INDICE INSERZIONISTI

Ci sono molte ragioni comprovate per scegliere il grano integrale
I principali driver alimentari per il 2018
La produzione di grano statunitense ai minimi storici
DECRETO 26 luglio 2017 sulle paste di semola
Ismea, scende la produzione mondiale di frumento duro
Nuovo metodo per rilevare gli spaghetti fessurati
Il pane di riso finalmente bello e lievitato come quello di grano
Il grano integrale attiva il metabolismo e brucia calorie

Shop Online

Chiriotti Editori Book Store

shop.chiriottieditori.it

FoodExecutive

FoodExecutive

www.foodexecutive.com

Pasticceria Extra

pextra home

Pasticceria Internazionale Extra

www.pasticceriaextra.it


Copyright © 1998-2017 Chiriotti Editori srl Tutti i diritti riservati
Viale Rimembranza, 60 - 10064 Pinerolo - To - Italy - P.IVA e C.F. 01070350010 - Tel. +39 0121.393127 - Fax +39 0121.794480 - email info@chiriottieditori.it | Disclaimer